Sistema integrato delle certificazioni

Le certificazioni hanno per Copma un valore strategico in quanto rappresentano il valore aggiunto che la cooperativa è in grado di offrire ai clienti, oltre ad una garanzia di tutela e sicurezza per gli addetti operanti. 

Il Gruppo SGS, organismo di certificazione accreditato, ha attribuito a Copma il "Merit award", certificato di eccellenza riservato alle aziende che si sono contraddistinte per l'efficienza dal punto di vista della qualità e della gestione applicata.

Questo riconoscimento arriva in seguito al rilascio delle importanti certificazione che si vanno di seguito ad illustrare.

Rating di legalità

Icona stelline ocra

Il rating di legalità indica il rispetto di elevati standard di legalità da parte dell'azienda. Tale riconoscimento prende la veste di un punteggio compreso tra un minimo di una e un massimo di tre “stellette”. Nel 2019 Copma ha ottenuto il rinnovo del Rating di Legalità con il punteggio massimo.

Certificazione di qualità

9001

UNI EN ISO 9001:2008
Dal 1997 Copma detiene la certificazione di qualità ISO 9001 per l'attività di sanificazione e pulizia degli ambienti, oltre che per l'attività di manutenzione e realizzazione delle aree verdi.

Responsabilità sociale

8000

SA 8000
Copma ha ottenuto la certificazione di Responsabilità sociale SA 8000 a testimonianza dell'attenzione posta al perseguimento degli obiettivi di qualità professionale del lavoro svolto e del rispetto sociale del lavoratore inteso nella sua natura di persona. 

Sistema di gestione ambientale

nuova iso 14001

OHSAS 14001:2004
La certificazione ISO 14001 ha carattere internazionale e volontario. Tale norma definisce come deve essere sviluppato un efficace sistema di gestione ambientale, con un approccio strutturato nella definizione degli obiettivi ambientali e degli strumenti necessari per raggiungerli.

Salute e sicurezza

18001

OHSAS 18001:2007
La certificazione di conformità alla norma OHSAS 18001 del Sistema di gestione per la salute e la sicurezza dei lavoratori attesta che la cooperativa svolge le proprie attività produttive in modo tale da non presentare rischi significativi per la salute e la sicurezza sul lavoro dei propri dipendenti.